Sabato 3 Dicembre

Scuse o tribuna, bufera City: Guardiola ‘minaccia’ Yaya Touré

LaPresse/PA

Guardiola – Yaya Tourè, ancora polemiche in casa City: Pep pretende le scuse e minaccia di non far più giocare il centrocampista

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Guardiola – Yaya Tourè, bufera City – Primo caso scottante per Pep Guardiola da quando è allenatore del Manchester City. L’esclusione dalla lista Champions di Yaya Tourè ha suscitato scalpore e polemiche, alcune decisamente molto pesanti. Tra queste quelle sollevate dall’agente del centrocampista ivoriano che ha pubblicamente attaccato il tecnico spagnolo accusandolo di aver “umiliato pubblicamente un grande giocatore come Yaya Touré”.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Guardiola – Yaya Tourè, bufera City – Parole che Guardiola non ha digerito, tanto che quest’oggi ha posto il centrocampista ivoriano davanti ad un aut-aut: “è stato difficile decidere di escluderlo dalla lista Champions, ma il giorno dopo le parole del suo procuratore era fuori. Il club pretende le sue scuse”. La sensazione è che il caso sia lontano dalla soluzione definitiva.