Lunedi 5 Dicembre

Paralimpiadi Rio 2016, clamorosa smentita degli organizzatori: il ciclista iraniano non è morto

La notizia del decesso di Bahman Golbarnezhad è priva di fondamento, il ciclista iraniano è adesso ricoverato in ospedale

Dopo la notizia diffusa qualche ora fa del decesso del ciclista iraniano Bahman Golbarnezhad, ecco arrivare le prime smentite. Secondo quanto fanno sapere gli organizzatori, all’atleta 48enne “sono state praticate cure d’emergenza sul posto ed è stato trasportato in ospedale. Rimandando ad un successivo bollettino medico“. L’incidente è avvenuto, secondo le prime ricostruzioni, nella prima discesa del giro lungo, quando Bahman Golbarnezhad ha messo la bici nella canalina di cemento che costeggia la strada e ha perso il controllo del mezzo finendo a terra. Adesso si attendono riscontri e notizie dal nosocomio brasiliano, ma la notizia importante è che Bahman è ancora vivo.