Lunedi 5 Dicembre

MotoGp – Lorenzo, e adesso come la mettiamo? Ecco il parere del race director Mike Webb

LaPresse/Costanza Benvenuti

Il race director della MotoGp dà ragione a Valentino Rossi, sottolineando come il suo sorpasso su Lorenzo fosse assolutamente regolare

Sembra essere arrivata finalmente la parola fine sulla querelle Rossi-Lorenzo che ha infiammato il post gara del Gp di Misano. Lo spagnolo ha accusato il compagno di squadra di essere stato troppo duro durante un sorpasso, suscitando la reazione piccata di Rossi, che non ha esitato a respingere al mittente le accuse.

mike webbA far calare il sipario sulla questione ci ha pensato Mike Webb, direttore di gara della MotoGp, che a Marca ha sottolineato di non aver visto nessuna aggressività nel sorpasso di Rossi su Lorenzo. “Sono stati entrambi assolutamente normali. In entrambi un pilota si prende l’interno della curva e l’altro cerca di fare lo stesso, ma non può perché c’è già la moto del rivale. Non vedo alcun problema. Tutti i sorpassi sono stati fatti in curve molto strette nelle quali era più facile passare. E, ripeto, non c’è stata alcuna violazione regolamentare. Sarebbe stato diverso se si fosse andati al contatto volontario per occupare con la forza uno spazio“.