Sabato 10 Dicembre

Ciclismo mercato: che colpaccio della Tj Lampre per la stagione 2017

LaPresse/EFE

Darwin Atapuma lascia la BMC per approdare alla nuova Lampre targata cinese

Darwin AtapumaColpaccio della Tj Lampre: Darwin Atapuma. Il colombiano che ha ben figurato alla Vuelta di Spagna e al Giro d’Italia, ha lasciato il team BMC per essere protagonista nella nuova squadra italo-cinese. È uno scalatore puro e potrà ben figurare nelle grandi corse a tappe. “Con il contratto in scadenza, ho avuto molte offerte da varie squadre e avrei avuto anche la possibilità di prolungare la mia permanenza nella attuale squadra, ma il progetto TJ Sport mi ha particolarmente colpito e ho voluto fortemente raggiungere l’accordo per correre nella prima squadra World Tour cinese”, ha dichiarato il colombiano come riportato su www.cicloweb.it.

“Dopo 3 anni molto interessanti, vorrei ringraziare il BMC Racing Team per aver condiviso con me tanti momenti belli e per avermi supportato anche nei periodi più difficili. L’atmosfera di un nuovo progetto come quello di TJ Sport mi servirà sicuramente ad avere ancora maggiori stimoli e a dare il massimo per raggiungere importanti obiettivi, sotto lo sguardo di una figura carismatica del ciclismo come Saronni“, ha concluso il ciclista.

Un bel colpo preciso e calibrato. La squadra Lampre ha scelto un ciclista giovane e di talento. La sua esplosività e la tenacia lo hanno portato alla ribalta della Vuelta di Spagna dove per un paio di giorni è stato anche in maglia rossa. La Lampre adesso ha un forte scalatore e le ambizioni della nuova squadra sono ben chiare: la vittoria di un grande Giro. Dopo Contador in Trek-Segafredo, Aru in Astana, Quintana in Movistar, Froome in Sky, Nibali in Bahrein Merida, anche in Lampre possono giocarsi le loro possibilità di classifica generale.