Mercoledi 7 Dicembre

Terremoto centro Italia – Il Foggia si allenava a Norcia: paura per i giocatori e staff tecnico

Il Foggia stava preparando il campionato di Lega Pro C a Norcia, ma dopo il terremoto di questa notte i dirigenti hanno deciso di rientrare in Puglia

Foggia Pisa Coreografie (6)Il Foggia calcio era nel ritiro di Norcia per preparare al meglio il campionato di Lega Pro C. Dopo il terremoto che ha colpito le zone del Centro-Italia tutta la squadra con i dirigenti hanno deciso di anticipare il rientro in Puglia. Molta paura durante il terremoto delle 3.40 circa, infatti tutta la squadra è stata costretta a rimanere fuori dall’albergo. Nessun ferito tra i giocatori e staff foggiano, ma solo tanta paura. “Abbiamo vissuto attimi di terrore. Per diversi secondi la terra ha tremato e non si è capito cosa stesse realmente accadendo. Siamo scesi tutti in strada perché non sapevamo cosa fare. Fortunatamente non è successo nulla, stiamo tutti bene ma la paura è stata tanta“, le parole del DS Giuseppe Di Bari riportate da La Gazzetta dello Sport.

Intorno alle 3.40 è iniziato a tremare tutto: in camera crollavano giù calcinacci e muri. C’è stato grande panico per ore. Siamo rimasti giù nel parcheggio. È andata bene. Qui non ci sono grandi danni tangibili. La città, dopo il terremoto del ’79, si è premunita e i danni sono contenuti. Torniamo ora a Foggia e riprendiamo gli allenamenti da domani“, le parole dell’allenatore Giovanni Stroppa a SkySport.