Martedi 6 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016: Alessia Polieri vola in semifinale nei 200 farfalla, out Stefania Pirozzi

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Alessia Polieri sorride per la sua qualificazione nella semifinale dei 200 farfalla, delusa invece Stefania Pirozzi

Dopo i 100 sl maschili, sono scese in vasca le campionesse di tutto il mondo dei 200 farfalla femminili. Due le azzurre in vasca alla ricerca di un pass per le semifinali di questa notte: Stefania Pirozzi e Alessia Polieri. La prima non è riuscita a qualificarsi per soli due decimi, mentre la seconda può sorridere e prepararsi per una buona prestazione nella sera brasiliana.

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Sono partita convinta, ci avevo creduto e volevo coronare questo percorso facendo una gara discreta, mi dispiace perchè il sogno era la semifinale e per 2 decimi perchè ho sbagliato l’arrivo sono rimasta fuori. In acqua stavo bene, ma si sa che tutto si gioca per qualche decimo“, ha dichiarato una delusa Pirozzi al termine della gara ai microfoni di Rai Sport.

Sono partite velocissime le altre, me lo aspettavo, la gara era da fare stamattina, io sono abbastanza contenta perchè è uno dei miei migliori tempi. Come passaggi sono stata costante, son ocontenta, abbiamo visto che non c’è la Katinka (Hosszu), quando non c’è va sempre bene. Volevo salutare tutte le persone che mi hanno supportato in queste settimane prima delle olimpiadi che è il sogno di ogni atleta. E’ incredibile descrivere la sensazione di essere qui, non ci sono parole, io ho dato tutto in questa gara“, ha aggiunto la Polieri dopo la sua prestazione.