Sabato 10 Dicembre

Giugiaro, vola in Cina per disegnare la supercar ibrida da 1.030 CV [FOTO]

Giugiaro collaborerà con la startup cinese  Techrules per realizzare iil design definitivo della supercar ibrida  GT96

La startup cinese Techrules aveva stupito il pubblico del Salone di Ginevra 2016 con la presentazione del sofisticato e futuristico  sistema di ricarica a turbina dedicato al prototipo di  supercar ibrida GT96. Ora, l’azienda asiatica ha deciso di affidare lo stile definitivo della sua prima vettura a Giorgetto Giugiaro e a suo figlio Fabrizio, due dei designer più apprezzati di tutti i tempi, usciti recentemente dalla loro azienda Italdesign, acquisita completamente dal Gruppo Volkswagen.techrules-gt96_0

 Forti di una lunghissima esperienza che ha portato i Giugiaro a realizzare auto indimenticabili marchiate Ferrari, Bugatti, Aston Martin, Maserati e Volkswagen, per la realizzazione della GT96 i due design italiani potranno contare sulla collaborazione della L.M. Gianetti, azienda di alta ingegneria con grande esperienza nel settore automotive.

Oltre ad un design sportivo e allo stesso tempo futuristico, la Techrules GT96 potrà contare su una meccanica ibrida caratterizzata da 6 motori elettrici alimentati da una ricarica a turbina che permetteranno di ottenere una potenza di ben 1.030 CV. Secondo i dati dichiarati dal Costruttore, la vettura brucia lo scatto  da 0a 100 km/h in soli 2,5 secondi, mentre la velocità massima è stat alimitata a 350 km/h.