Lunedi 5 Dicembre

F1, Raikkonen non nasconde la delusione: “ti brucia quando sei vicino al primo posto”

LaPresse/Photo4

Kimi Raikkonen deluso nonostante l’ottimo terzo tempo nelle qualifiche del Gran Premio del Belgio

Sono terminate le qualifiche del Gran Premio del Belgio. Il poleman della gara di domani sul circuito di Spa è Nico Rosberg, seguito da Max Verstappen e un ottimo Kimi Raikkonen. Quarto posto per Sebastian Vettel seguito dal pilota della Red Bull Daniel Ricciardo. Partiranno dal fondo della pista invece Ericsson, Alonso e Hamilton, tutti e tre penalizzati.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Nonostante abbia conquistato la seconda fila e sia ad un passo dai Rosberg e Verstappen, Kimi Raikkonen si dichiara deluso: “nulla di particolare, non è successo nulla che ci abbia allarmato troppo, al primo tentativo sono andato largo mail secondo tentativo è stato molto buono, la pole position era alla portata, questo è un po’ deludente, ma domani possiamo aspettarci una bella gara, dobbiamo essere soddisfatti per la posizione in cui ci troviamo, ma non siamo i primi quindi non possiamo essere pienamente contenti“, ha infatti spiegato nella conferenza stampa post qualifiche.

Sono piuttosto deluso, ma ci ho provato, ho spinto al massimo, ma c’è qualcosa di positivo, siamo molto vicino. Se paragoniamo con le ultime gare almeno siamo vicini e questo è positivo. La macchina si è comportata molto bene in varie occasioni quest’anno, oggi si, ma ieri pomeriggio non era ideale, ma siamo tornati a lavorarci sopra e oggi è andata meglio. Ti brucia ancora di più quando sei così vicino al primo posto. ma vedremo domani“, ha aggiunto Raikkonen ai microfoni di Sky Sport.