Lunedi 5 Dicembre

Tennis-Coppa Davis: Seppi cede a Delbonis, Argentina in vantaggio sull’Italia

LaPresse/Xinhua

Nel primo match della sfida tra Italia e Argentina di Coppa David, Andreas Seppi si arrende a Federico Delbonis 7-6 3-6 6-3 7-6

Non è la giornata di Seppi e si vede fin da subito nel primo match di Coppa Davis tra Italia e Argentina. In panchina, a tifare, c’è anche Simone Bolelli, reduce dall’intervento al ginocchio, molto attento sulla prestazione del compagno che scende in campo dopo tre ore abbondanti di ritardo per via della pioggia.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Il primo set è un’altalena di emozioni fino al dodicesimo gioco, quando Delbonis spreca il terzo set-point steccando di diritto mentre l’azzurro cancella il quarto con un ace prima di guadagnare il tie-break. L’altoatesino sale 3-1 ma subisce un parziale di sei ad uno dall’argentino (compresi due doppi falli) che se lo aggiudica per 7 punti a 4. Seppi reagisce subito in avvio di seconda frazione salendo 3-0 e difende con autorità il vantaggio che gli permette di pareggiare il conto dei set (6-3). Nel terzo set l’italiano gioca meglio, tiene con maggiore autorità i turni di servizio rispetto al suo avversario, che nel terzo gioco è costretto a salvare quattro palle-break, eppure è lui a cedere la battuta all’ottavo gioco con l’argentino che allunga sul 5-3 e poi chiude la terza frazione per 6-3. Nel quarto e ultimo set, Delbonis serve per il match sul 6-5 e sbaglia l’ennesima palla-corta ma non solo: ad un passo dal traguardo sente tutta la pressione del mondo e Seppi riesce a rifugiarsi nel tie-break. Il 25enne di Azul vola 4-1, il 32enne di Caldaro accorcia (4-3) ma poi Delbonis chiude per 7 punti a 3, regalando all’Argentina il primo punto della sfida. Rinviato a domani, invece, il secondo singolare tra Fabio Fognini e Juan Monaco.