Mercoledi 7 Dicembre

Rugby, Grand Prix europeo: l’Italia 7s chiude al 7° posto

La Nazionale Italiana 7s chiude al settimo posto il Grand Prix europeo di Exeter, superando nell’ultimo match di giornata la Georgia per 7-0

Dopo aver chiuso in seconda posizione la Pool C nella prima giornata di gara gli Azzurri di Andy Vilk aprono la giornata affrontando la Francia nei quarti di finale della Cup, la parte alta del tabellone: ma dopo un quarto d’ora alla pari contro i galletti, che il mese prossimo saranno a Rio per lottare per un oro olimpico, l’Italia deve arrendersi per 10-5 abbandonando l’opportunità di correre per la vittoria finale.
Gli Azzurri accusano il colpo e nel play-off del Plate, colpiti a freddo da un uno-due tedesco in avvio di partita, non riescono a completare la rimonta e cedono per 21-12 alla Germania.
Con il piazzamento di Mosca, dove gli Azzurri chiusero noni, già migliorato, l’Italia riesce comunque a chiudere la tappa inglese del Gran Prix Rugby Europe con il sorriso, superando nel finale di gara la Georgia per 7-0.
Domani gli Azzurri rientreranno a Roma, dove resteranno sino a giovedì quando voleranno in Polonia, a Gdynia, dove nel prossimo fine settimana prenderanno parte alla terza ed ultima tappa del circuito continentale 2016.

Exeter 7s – tutti i risultati

Pool C – 9 luglio
Italia v Germania 19-17
Gran Bretagna v Italia 31-0
Italia v Belgio 12-10

Fasi finali – 10 Luglio

Italia v Francia 5-10 (QF Cup)
Italia v Germania 12-21 (SF Plate)
Italia v Georgia 7-0 (Play-Off 7° posto)

Questi i sedici convocati per il raduno di preparazione al torneo di Gdynia:

James AMBROSINI (Benetton Treviso)
Lorenzo Maria BRUNO (Sitav Lyons Piacenza)
Corrado COLOMBO (Cus Milano)
Daniele DI GIULIO (Rugby Calvisano)
Niccolò FADALTI (Petrarca Padova)
Matteo FALSAPERLA (Lafert San Donà)
Marco FERRARI (Sitav Lyons Piacenza)
Enrico FRANCESCATO (Petrarca Padova)
Alessio GUARDIANO (Gran Sasso Rugby)
Filippo LOMBARDO (Rugby Viadana 1970)
Gino LUPINI (Marchiol Mogliano)
Pietro MORESCHI (Rugby Viadana 1970)
Simone RAGUSI (Benetton Treviso)
Giacomo RIEDO (Femi-CZ Rovigo)
Andrea TROTTA (Petrarca Padova)
Gianmarco VIAN (Lafert San Donà)