Giovedi 8 Dicembre

Moto Gp: la proposta di Valentino Rossi dopo la disfatta del Sachsenring

LaPresse/Alessandro La Rocca

Comunicazione via radio con i box anche in Moto Gp? Valentino Rossi appoggia l’idea

Giornata amara ieri per la Yamaha e i suoi piloti. Valentino Rossi e Jorge Lorenzo non sono riusciti a mettere i bastoni tra le ruote a Marquez che trionfa anche al Sachsenring accrescendo sempre più il suo vantaggio nella classifica mondiale.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Discordanti i pareri dei tifosi del Dottore sul suo comportamento nella gara di ieri: secondo alcuni sarebbe dovuto rientrare ai box quando gli è stato comunicato dal suo team, secondo altri (come spiegato anche dal campione di Tavullia stesso nelle interviste post gara) invece sarebbe cambiato ben poco, perchè Rossi ieri non riusciva ad andar veloce.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Dopo la deludente gara ieri è stato chiesto al Dottore se gli farebbe piacere poter comunicare via radio con i box come accade in F1: “sì, sono d’accordo. Noi non siamo la Formula 1, ma se fossimo in grado di comunicare con i box, allora sarebbe certamente stato più facile. Se si prende come esempio Assen e mi avessero detto che avevo due secondi di vantaggio, allora avrei potuto evitare il mio errore, ma non so perché a noi non sia possibile. A causa del costo? Non lo so. Ma potrebbe essere importante. Abbiamo provato dieci anni fa, ma dopo hanno smesso”, ha spiegato Valentino Rossi.