Giovedi 8 Dicembre

Euro2016 – La Germania non ride più: Griezmann trascina la Francia in finale

LaPresse/ Fabio Ferrari

Dopo la gioia per il successo contro l’Italia, per la Germania è arrivato il momento di salutare Euro2016: Griezmann e Pogba trascinando la  Francia in finale

LaPresse/ Fabio Ferrari

LaPresse/ Fabio Ferrari

Germania-Francia, Griezmann è super – Dai sorrisi della sfida con l’Italia alla delusione per l’eliminazione contro la Francia. Risultati e umore capovolto nello spazio di qualche giorno e, segno del destino, a propiziare la sconfitta e l’eliminazione della Germania da Euro2016 è ancora un calcio di rigore. Propiziato da un’ingenuità di Bastian Schweinsteiger, braccio largo dentro l’area e tocco di mano davvero simile a quello di Boateng su Chiellini: dischetto, però, questa volta decisamente amaro per i tedeschi. Perché nella serata da sogno della Francia, Antoine Griezmann decide di indossare il mantello del fuoriclasse.

LaPresse/ Fabio Ferrari

LaPresse/ Fabio Ferrari

Germania-Francia, Griezmann è super – Rigore perfetto nonostante la danza di Neuer, poi nella ripresa il tocco facile facile del definitivo due a zero su una giocatore monstre di Paul Pogba. Finta e controfinta a disorientare tutti, messaggio alle critiche forte e chiaro: Pogba c’è e la sensazione è che l’Europeo del centrocampista francese sia appena cominciato. Portogallo avvisato. Pogba e Griezmann, coppia vincente di una Francia che fa sognare: per l’attaccante dell’Atletico Madrid sei gol e un Euro2016 da fenomeno. Adesso, Saint Denis, atto finale: il Portogallo di Cristiano Ronaldo è avvisato, questa Francia è difficile da fermare.

Leggi anche –> rigore per la Francia, proteste Germania: la nostra moviola 

Leggi anche –> che magia Pogba: così il francese ha propiziato il raddoppio di Griezmann