Giovedi 8 Dicembre

F1, Arrivabene svela: “la sostituzione del cambio? Ecco come ha reagito Vettel”

LaPresse/Photo4

La Ferrari ha deciso di sostituire il cambio sulla monoposto di Vettel, Arrivabene svela la reazione del pilota tedesco

Dopo quasi due settimane di sosta, è tutto pronto per rivivere le emozioni del Mondiale di Formula 1, che si appresta a regalare il nono appuntamento della stagione.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Da domani, infatti, andrà in scena il week-end del Gp d’Austria che si preannuncia ricco di sorprese e colpi di scena, con Nico Rosberg pronto a bissare il successo ottenuto a Baku. Per la Ferrari, il week-end parte malissimo, dal momento che la scuderia del ‘Cavallino’ ha deciso di sostituire il cambio della monoposto di Vettel, obbligandolo a perdere 5 posizioni in griglia. “Non è una bella notizia quindi sarà una gara in salita – commenta Arrivabene ai microfoni di Sky – abbiamo il nostro Everest da scalare. Se fai una salita così difficile puoi incontrare parecchie difficoltà, ma l’importante è che la squadra remi tutta dalla stessa parte e rimanga unita come lo è adesso. Abbiamo un grande pilota che, nel momento in cui è stato informato della penalità, ha reagito bene e ha detto ‘vabbè faremo molti sorpassi’. E’ difficile dire se siamo più vicini alla Mercedes, il nostro obiettivo è quello di stargli davanti, aspettiamo di capire cosa dica la pista”.

LaPresse

LaPresse

Sul mercato piloti, Arrivabene non si sbilancia: “non esiste una lista di piloti, l’avete fatta voi non noi. Il presidente è stato chiaro, Kimi è un professionista e sa benissimo che il posto su questa macchina te lo devi guadagnare. Ma vi assicuro che tutti quei piloti accostati alla Ferrari, qui ci verrebbero volentieri“.