Sabato 3 Dicembre

Atletica-meeting di Ginevra: brilla la 4×100 femminile, le azzurre firmano il 4° tempo italiano all-time

Sotto una pioggia battente, la 4×100 azzurra chiude terza il meeting di Ginevra firmano il quarto tempo di sempre per un quartetto italiano

Le ragazze della 4×100 azzurra trovano un bel 43.28 ad AtletiCAGenève, il meeting internazionale di Ginevra (Svizzera) svoltosi ieri sotto una pioggia battente. Nonostante le condizioni meteo, il crono di Ilenia Draisci, Gloria Hooper, Martina Amidei e Audrey Alloh è il quarto di sempre per un quartetto azzurro, ma soprattutto capace di consolidare il piazzamento nel ranking di qualificazione per Rio (il target number è di 16).

atletica_generica1 L’Italia si piazza terza non molto lontana dalle britanniche (42.97) e dalle svizzere (43.24), ma supera la Francia (43.45). Nel tardo pomeriggio, quando finalmente spunta qualche raggio di sole, Jose Bencosme (Fiamme Gialle) tornato quest’anno a correre i 400 ostacoli dopo quattro anni di assenza, si migliora ancora: 49.77, a 37 cent dallo standard di partecipazione per l’Olimpiade. Nella gara femminile, 56.98 di Francesca Doveri(Esercito). Da Ginevra arriva la spallata di Roberto Bertolini: il giavellottista delle Fiamme Oro lancia 78,17, aggiudicandosi anche la sfida in chiave azzurra con Norbert Bonvecchio (Atl. Trento) oggi a un buon 77,74. Nelle ore precedenti, quando ancora il temporale infuriava, si mette in luce Matteo Galvan (Fiamme Gialle) capace di risalire dall’ottava corsia e prendersi la vittoria in 45.86. Nei 110 ostacoli Hassane Fofana (Fiamme Oro) migliora lo stagional best fino a 13.79 (-1.8) e Gloria Hooper torna al suo mezzo giro di pista in 23.41.