Venerdi 9 Dicembre

Giro d’Italia 2016: la 18ª tappa si colora di azzurro, l’impresa è di Matteo Trentin

LaPresse/Belen Sivori

Grandissima vittoria di Matteo Trentin, abile a regolare in volata gli altri italiani Moser e Brambilla. Maglia rosa ancora a Kruijswijk

E’ Matteo Trentin a vincere la 18ª tappa del Giro D’Italia, partita da Muggiò e terminata a Pinerolo dopo 240 km di sudore e fatica.  E’ un podio tutto italiano quello che si delinea al termine di questa frazione, dietro il ciclista della Etixx Quick-Step si piazzano Moreno Moser e Gianluca Brambilla, battuti in volata dopo quasi cinque ore e mezza di corsa. Quarto, con venti secondi di ritardo, si piazza Sacha Modolo, abile a precedere Arndt e Rovny. La maglia rosa resta sulle spalle dell’olandese Kruijswijk, capace di mantenere il vantaggio di 3 minuti su Chaves e di 3 minuti e 23 secondi su Valverde. Sempre quarto Nibali, in ritardo di 4 minuti e 43″ dal leader.