Venerdi 9 Dicembre

Atletica: tre gemelle in corsa per fare la storia alle Olimpiadi di Rio 2016

Occhi azzurri, bionde, bellissime e tutte e tre campionesse di atletica. Sono le sorelle gemelle Luik, che alle Olimpiadi di Rio 2016 correranno la Maratona  più importante della loro vita, l’una contro l’altra

Leila, Liina e Lily direttamente dall’Estonia segneranno la storia Olimpica quando con il primo passo supereranno la linea di partenza alla Maratona di Rio 2016.
Estonia's olympic team female marathon runners Luik triplets during a training session in Tartu, EstoniaLe tre atlete qualificate per l’Estonia, tre sorelle gemelle nate il 14 ottobre 1985, saranno la rivelazione di questa edizione dei giochi olimpici.  Avranno poche speranze di accaparrarsi una medaglia ma i loro passi veloci sulla pista e sulla lunga distanza segneranno un traguardo importante che ricorderemo a lungo. Lo ricorderanno meglio proprio loro, queste tre sorelle gemelle di Tartu che realizzano  il sogno che inseguono sin dal 2010, quando hanno iniziato agonisticamente  a fare sul serio con l’atletica  e  dopo una serie di risultati positivi corsero  per la prima volta insieme agli Europei di Zurigo del 2014. A Pechino nel 2015, con Leila infortunata, si sono presentate in due. luiktre_mediagallery-article Non era mai accaduto nella storia delle Olimpiade che tre gemelle partecipassero alla competizione gareggiando l’una contro l’altra nella stessa specialità. Non possiamo che aspettare di osservare le tre bellezze nordiche in corsa per la Maratona più importante della famiglia Luik.