Sabato 10 Dicembre

Assalto all’Europa, l’Aston Villa diventa cinese. Ma con un pizzico d’Italia…

LaPresse/PA

I cinesi investono in Europa: in attesa di capire se il Milan cambierà proprietario, l’Aston Villa diventa cinese. Con allenatore italiano…

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Aston Villa diventa cinese – Adesso c’è l’ufficialità: l’Aston Villa, appena retrocesso in Championship, passa in mano cinese. Randy Lerner, proprietario americano dei Villains dal 2006, aveva messo in vendita il club già due anni fa e oggi ha annunciato l’accordo per la cessione del 100% delle quote al magnate Tony Xia. Secondo i media inglesi, l’operazione sarebbe andata in porto per circa 76 milioni di euro. Xia, proprietario della Recon Group, dovrà ottenere il via libera della Football League e a quel punto ci sarà l’ingaggio del nuovo allenatore che potrebbe essere Roberto Di Matteo. Il nuovo proprietario dei Villains ha già fissato come obiettivo il ritorno immediato in Premier League e quindi in Europa, con la squadra di Birmingham in grado di ritagliarsi un posto fisso fra le prime sei d’Inghilterra. (ITALPRESS).