Domenica 4 Dicembre

Scherma: al Grand Prix FIE di spada trionfa Tatiana Logunova, male le italiane

LaPresse/XinHua

Sulle pedane che ospiteranno le competizioni di scherma a Rio, Tatiana Logunova si aggiudica il Grand Prix FIE di spada. Fiamingo e Navarria eliminate agli ottavi

E’ stata la russa Tatiana Logunova ad aggiudicarsi il Grand Prix FIE di spada femminile svoltosi a Rio de Janeiro.

LaPresse/XinHua

LaPresse/XinHua

Le pedane della Carioca Arena 3 al parco Olimpico, che ad agosto ospiteranno le competizioni di scherma dei Giochi 2016, si sono attivate per la prima volta ed hanno accolto la giornata clou della gara di spada femminile. Per ciò che concerne le azzurre, l’avventura si è interrotta nel turno delle 16 Le ultime ad essere eliminate sono state Rossella Fiamingo e Mara Navarria. La prima, dopo aver sconfitto l’ucraina Ivchenko per 15-9 ed aver vinto il match contro l’estone Nelli Paju per 11-10, è stata sconfitta 4-3 dalla cinese Yujie Sun. Mara Navarria invece si è fermata sul 15-13 contro l’estone Kristina Kuusk. L’atleta azzurra in precedenza aveva dapprima vinto per 15-10 il match contro la venezuelana Martinez, e poi si era imposta 15-14 sulla polacca Renata Knapik-Miazga. (ITALPRESS)