Giovedi 8 Dicembre

F1, Alonso ha fretta di scendere in pista: è già a Shanghai in attesa della visita Fia [FOTO]

LaPresse/Photo4

Il pilota della McLaren non vede l’ora di sottoporsi alla visita della Fia per ricevere il via libera in vista del Gp della Cina

Il Gp di Shanghai si avvicina, il terzo appuntamento stagionale di Formula 1 è ormai alle porte, dopo Australia e Bahrain sarà la Cina a vivere le emozioni e lo spettacolo della massima serie automobilistica internazionale.

LaPresse

LaPresse

I piloti stanno già pian piano raggiungendo la metropoli cinese, dove giovedì è in programma la conferenza stampa della vigilia di questo week-end che si preannuncia carica di pathos e colpi di scena. Chi ancora non ha la certezza di poter scendere in pista è Fernando Alonso, impaziente di sottoporsi alle visite mediche Fia per avere il via libera a sedersi nell’abitacolo della sua McLaren-Honda. Stoffel Vandoorne ha sostituito egregiamente lo spagnolo nel Gp del Bahrain, regalando alla scuderia britannica il primo punto in stagione. Il giovane belga ha già in mano il biglietto per Shanghai, su gentile concessione del team inglese, ma si attenderà fino all’ultimo istante per capire se Fernando Alonso potrà prendere parte alla gara cinese. Intanto lo spagnolo si trova già a Shanghai, come ha rivelato proprio lui attraverso l’account di Instagram, postando una foto con lo skyline della metropoli cinese, scattata dalla sua camera d’albergo. I suoi allenamenti personali proseguono senza sosta, l’ostacolo delle visite mediche si avvicina, Fernando Alonso ha una voglia matta di tornare in pista.

Nihao Shanghai 😊😊😊 #mclarenhonda

Una foto pubblicata da Fernando Alonso (@fernandoalo_oficial) in data: