Sabato 3 Dicembre

Bayern, la rinascita di Ribery: “i miei non erano solo problemi fisici…”

LaPresse/REUTERS

Lasciato alle spalle il calvario fisico, Franck Ribery torna a sentirsi importante: “adesso scendo in campo felice”

Lo spettro di appendere gli scarpini al chiodo allontanato via, questa volta definitivamente. Franck Ribery è tornando ad incantare: gol, assist e giocate rispolverate dopo essere state riposte obbligatoriamente ai box per tanto, troppo tempo. Infortuni a catena ma non solo, un circolo negativo che adesso Ribery ha definitivamente lasciato alle spalle ritrovando la serenità di giocare. Una vera e propria rinascita che il talento francese del Bayern Monaco spiega così: “ “Fa sempre piacere quando il proprio allenatore parla bene di te. È stata dura per me rimanere fuori così a lungo, ma ora sto bene e sto riscoprendo il piacere di giocare. Ho fatto fatica a livello mentale, ora che posso nuovamente scendere in campo sono felice. Mi sto divertendo molto e sono felice di aver recuperato la forma così velocemente”, le parole riportate in Italia da TuttoMercatoWeb.com. Storia passata, il presente, per fortuna sua e del Bayern, è tornato a sorridere a Ribery.