Sabato 10 Dicembre

Udinese, bye bye ‘Dacia Arena’: lo stadio torna a chiamarsi ‘Friuli’

Approvata la mozione per il ripristino ufficiale dello storico nome dello stadio di Udine: il Friuli riprenderà il posto della Dacia Arena

È polemica ad Udine: a tenere banco è la questione del nome del nuovo stadio. I media lo hanno rinominato “Dacia Arena“, dal nome dello sponsor, i tifosi vogliono che resti lo storico nome “Friuli“. Nella nottata di ieri, davanti a una trentina di ultras, rappresentanti di diversi gruppi della Curva Nord Udine, è avvenuta la discussione riguardante le due mozioni, presentate rispettivamente da minoranza e maggioranza, sul ripristino del nome “Stadio Friuli”. Con 21 voti favorevoli (8 contrari e 3 astenuti) è stata approvata la mozione presentata da Vincenzo Tanzi (e altri consiglieri di minoranza) per il mantenimento del nome storico dell’impianto di piazzale Argentina. Bocciata, invece, (per l’assenza del numero legale) la mozione presentata da Enrico D’Este per l’utilizzo della dicitura Stadio Friuli, unitamente allo sponsor Dacia Arena. Un duro, colpo, quindi per il sindaco Furio Honsell, che adesso sarà costretto a parlare con l’Udinese Calcio per il ripristino del nome “Stadio Friuli” nei comunicati, sui biglietti e in tutto ciò viene comunicato all’esterno dalla società bianconera.

dacia arenaConclusi i vari interventi del consiglio, il sindaco Furio Honsell ha provato a fare chiarezza: “Il nome dello stadio non è stato cambiato. Abbiamo una dichiarazione ufficiale dell’Udinese che non intende cambiare il nome dello stadio. Ho fatto notare che sul sito della Lega era apparso “Dacia Arena” e adesso ci siamo accorti che esce anche in un’altra pagina e lo faremo presente. Se andiamo a vedere, sulle pareti del nuovo Stadio Friuli, c’è una richiesta depositata nei nostri uffici di poter affiggere un cartellone pubblicitario, il motivo per il quale non l’abbiamo approvata, è troppo grande. Siamo già per vie legali per redimere se il nome è legittimo o no. Alla benedizione dell’impianto il direttore amministrativo dell’Udinese Alberto Rigotto ha ribadito che il nome dello stadio è <Stadio Friuli – griffato Dacia Arena>. Adesso o facciamo causa o ribadiamo che venga rispettato il nome Stadio Friuli. Non ci sono altri strumenti. Chiederò all’Udinese che venga cambiato il nome sui biglietti”.