Martedi 6 Dicembre

Napoli, Hamsik avvisa la Juventus: “restiamo attaccati e aspettiamo l’occasione”

LaPresse/Gerardo Cafaro

Dal ritiro della sua Nazionale, Marek Hamsik, centrocampista del Napoli lancia l’urlo di battaglia alla Juventus: “per lo Scudetto lotteremo fino alla fine”

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Una sfida Scudetto tutt’altro che chiusa, nonostante la Juventus vista in campionato appaia davvero invincibile. Ma guai a perdere le speranze, il Napoli infatti ha proprio intenzione di rendere la vita difficile ai bianconeri di Allegri fino all’ultimo minuto della stagione. “Il Napoli non mollerà”, parola di Marek Hamsik. Il centrocampista slovacco, attualmente in ritiro con la sua nazionale, recapita alla Juventus che in classifica precede i partenopei di tre punti un messaggio di battaglia. “Restiamo attaccati – le parole del centrocampista slovacco – e aspettiamo la nostra occasione. Vediamo cosa succederà nelle prossime otto giornate. Abbiamo una squadra forte, anche se incassiamo un gol, come e’ successo col Genoa e come accade spesso ultimamente, possiamo vincere. Siamo determinati a lottare fino alla fine”. Un finale di stagione che dunque si annuncia sempre più caldo: tra Napoli e Juventus è sempre più sfida tricolore.