Domenica 4 Dicembre

MotoGp – Redding, messaggio a Petrucci: “ti auguro una guarigione velocissima”

@PramacRacing

Il pilota della Ducati Pramac augura una pronta guarigione al compagno di squadra infortunatosi durante i test di Phillip Islands

L’ultimo giorno di test a Phillip Islands è risultato fatale a Danilo Petrucci che, a causa di una brutta caduta alla curva 8 del circuito australiano, ha riportato la frattura del secondo, terzo e quarto metacarpo della mano destra. Il doloroso incidente costringerà il pilota della Ducati Pramac a sottoporsi ad un’operazione chirurgica che lo terrà lontano dalle piste per circa 4 settimane, mettendone a rischio la sua presenza in Qatar per il primo Gran Premio stagionale. A mandare un messaggio di vicinanza a Petrucci ci ha pensato il compagno di squadra Scott Redding: “voglio augurare a Danilo una guarigione velocissima. Spero che possa tornare presto e che possa essere pronto per scendere in pista nel primo Gp della stagione in Qatar”. Redding ha poi analizzato i test svolti a Phillip Islands, chiusi con l’undicesimo tempo: “sono stati tre giorni utili, nonostante fosse difficile trovare un buon ritmo, a causa delle condizioni meteo. Abbiamo avuto ancora qualche problema con le gomme anteriori, ma siamo riusciti a raggiungere uno dei nostri obiettivi, che era aumentare la trazione. Abbiamo sensazioni positive, non vedo l’ora di correre in Qatar”.