Lunedi 5 Dicembre

Moto Gp, Sanchini non ha dubbi: “il più veloce secondo me è stato Rossi”

LaPresse/Reuters

Nonostante Valentino Rossi abbia chiuso la sessione odierna di test a Phillip Island col quarto tempo, per Mauro Sanchini è stato proprio lui il più veloce

E’ andata di scena questa mattina la seconda giornata di test a Phillip Island. Dopo la sessione di test effettuata due settimane fa a Sepang, i piloti tornano adesso in sella alle loro moto per continuare a lavorare su di esse per renderle perfette e competitive in vista dell’inizio della stagione 2016, previsto per il 20 marzo in Qatar. Se ieri il più veloce è stato Danilo Petrucci, oggi a chiudere col miglior tempo è stato Maverick Vinales, seguito da Marc Marquez, Jorge Lorenzo e Valentino Rossi.
LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Nonostante ciò, per Mauro Sanchini, commentatore Sky, è stato Valentino il migliore di tutti. “Il lavoro vero è stato svolto oggi: i piloti sono contenti soprattutto dello pneumatico anteriore, che non è per il momento paragonabile a quello della Bridgestone, ma già dà molta più confidenza ai centauri“, ha dichiarato Sanchini. “Se andiamo a vedere i risultati di oggi, analizzando il passo gara, il più veloce secondo me è stato Rossi. Valentino ha fatto tantissimi giri sotto l’1’30”, addirittura negli ultimi passaggi è andato tra l’1’29’7” e l’1’29’9: tempi strepitosi con gomme già usate. Lorenzo è stato leggermente più lento e già è una notizia, visto che in Malesia ha dato un secondo a tutti. Marquez ha concluso leggermente davanti a loro, come ritmo però è leggermente indietro alle Yamaha, però sta arrivando anche la Honda, che deve ancora affinare l’elettronica”, ha aggiunto il commentatore di Sky Sport.