Domenica 4 Dicembre

Biathlon: la sprint di Presque Isle va alla Soukalova, settima Dorothea Wierer

LaPresse/Reuters

L’azzurra Dorothea Wierer non riesce a ripetersi a Presque Isle, settimo posto per lei nella sprint

La campionessa italiana Dorothea Wierer, dopo l’incredibile fine settimana ricco di medaglie a Canmore, in Canada, non riesce a fare altrettanto bene a Presque Isle. A vincere la sprint di Coppa del mondo di Biathlon sulle nevi statunitensi è la ceca Gabriela Soukalova. Subito dietro di lei la statunitense Susan Dunklee e la polacca Krystyna Guzik. La nostra Dorothea si è classificata invece settima: fatale per lei due errori al poligono. Più indietro le altre azzurre: 29^ Karin Oberhofer, 34^ Federica Sanfilippo, 46^ Lisa Vittozzi.  Stasera, alle 19.10, tutte e quattro le azzurre torneranno sugli sci per la pursuit. “Oggi mi sentivo bene sugli sci nonostante abbia dormito poco in questi giorni a causa degli spostamenti e dei fusi orari, purtroppo due errori sono stati troppi per puntare alle primissime posizioni. Per fortuna venerdì c’è una pursuit nella quale avrò la possibilità di recuperare qualche posizione, speriamo di sbagliare meno“, ha affermato Dorothea Wierer dopo la gara di ieri.