Domenica 11 Dicembre

Venti su venti, un alieno a Napoli. Higuain: “c’è molto di Sarri in questo mio momento”

LaPresse/Gerardo Cafaro

Venti gol in venti partite, continua il magic moment di Gonzalo Higuain. Il pipita però elogia Sarri: “c’è tanto di suo in questo mio momento”

LaPresse/Gerardo Cafaro

LaPresse/Gerardo Cafaro

Venti su venti. Un alieno. Dal nome che sembra tratto da una di quelle telenovelas anni 80’, e dal cognome che a Napoli sta acquisendo contorni quasi divini (senza scomodare un altro argentino, ma quella è un’altra storia): Gonzalo Higuain. L’oro di Napoli. Venti gol in venti partite. Numeri impressionanti, che fanno sognare ad occhi aperti: “Scudetto? Dobbiamo continuare cosi, siamo in un buon momento e dobbiamo sfruttarlo. Dobbiamo riposare per martedì e continuare cosi”, ha precisato Higuain ai microfoni di Sky Sport subito dopo il match. Immancabile un commento sul suo magic moment: “Sto lavorando e ho fiducia grazie al mister, i compagni e la società. C’è molto di Sarri in questo mio momento. Sto lavorando ma devo stare calmo, devo continuare ad aiutare la squadra per fare il massimo possibile. Il coro che mi dedicano i tifosi? È una bella canzone, dobbiamo continuare così”.