Sabato 10 Dicembre

Bologna, Milan e infine… Sampdoria: Ranocchia, intrigo con vista Europeo

LaPresse/Fabio Ferrari

Andrea Ranocchia si trasferisce ufficialmente alla Sampdoria: per l’ex capitano dell’Inter una scelta dettata da… Antonio Conte

Nero su bianco finalmente arrivato, dopo settimane di tira e molla. Bologna prima, Milan poi, infine Sampdoria: la nuova squadra di Andrea Ranocchia. Il giocatore arriva in blucerchiato con la formula del prestito secco fino al termine della stagione dall’Inter, per la gioia di Montella, del presidente Ferrero che ha portato avanti in prima persona l’operazione e di… Antonio Conte. Proprio così. L’attuale allenatore della Nazionale non ha mai nascosto di apprezzare molto le qualità di Ranocchia, che avrebbe voluto portare con sé anche alla Juventus: tentativo fallito, ma le strade potrebbe tornare nuovamente ad unirsi in azzurro. Ma per potersi giocare le proprie chance di prendere parte alla spedizione francese, per Ranocchia sarà necessario giocare con continuità: ed ecco l’occasione chiamata Sampdoria. Una scelta di campo (nella quale sarebbe stata decisiva proprio la chiamata di Antonio Conte), con vista privilegiata verso l’Europeo. La grande sfida di Andrea Ranocchia.