Martedi 6 Dicembre

Moto Gp: rigettato il ricorso di Valentino Rossi

LaPresse/Reuters

Il Tas ha rigettato la richiesta di Valentino Rossi di avere annullata o ridotta la sanzione inflittagli dopo il Gran Premio della Malesia

Il Tas ha emesso la sentenza. Il ricorso di Valentino Rossi è stato rigettato. Niente da fare per Rossi: il Dottore dovrà partire dall’ultima postazione a Valencia. Il Tas è d’accordo con la decisione della FIM di sanzionare Valentino Rossi con 3 punti di penalità nel patentino, che lo costringono dunque a partire dall’ultima postazione nell’ultimo appuntamento di Moto Gp.