Mercoledi 7 Dicembre

F1: telenovela finita, la Red Bull ha trovato il motore per la prossima stagione

LaPresse

Il team principal Chris Horner ha rivelato il raggiungimento dell’accordo durante il week-end del Gp di Abu Dhabi, senza rendere noto il nome del fornitore

Il tormentone che ha accompagnato la Red Bull in questi ultimi mesi del 2015 sembra essere terminato. Finalmente la scuderia di Milton Keynes ha trovato l’accordo per la fornitura di propulsori per la prossima stagione, come riporta Christian Horner durante il weekend del GP di Abu Dhabi, atto conclusivo del Mondiale 2015.

hornerAbbiamo un accordo per un motore per il prossimo anno, speriamo che venga tutto confermato nei prossimi giorni. Sarà un anno di transizione“. Secondo il magazine Autosport, il team principal della Red Bull non ha risposto ai media circa la possibilità di utilizzare motori Renault tuttavia senza marchio: “ci sarà un percorso di sviluppo” ha ribadito Horner che, comunque, tira un sospiro di sollievo: nel prossimo campionato il suo team sarà sulla griglia di partenza del Gp di Melbourne.