Domenica 11 Dicembre

Rugby, ufficializzato il IX azzurro: l’Italia ritrova Sergio Parisse

LaPresse/PA

Il ct della Nazionale azzurra di rugby ha ufficializzato la formazione che scenderà in campo domenica contro l’Irlanda in Rugby World Cup

Jacques Brunel, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby, ha annunciato la formazione che affronterà l`Irlanda domenica allo Stadio Olimpico di Londra nella terza giornata della Pool D della Rugby World Cup.
L`incontro si disputerà alle ore 16.45 locali, le 17.45 in Italia. Per il match che può spalancare o chiudere definitivamente agli Azzurri le porte dei quarti di finale l`Italrugby ritrova dall`inizio il suo capitano Sergio Parisse, che torna ad indossare la maglia numero otto dopo aver saltato per infortunio le prime due partite della rassegna iridata. Con Parisse, sono complessivamente cinque – quattro dei quali in mischia – i cambi apportati dal CT alla formazione titolare che a Leeds ha battuto il Canada: tra i trequarti una sola novità, con Michele Campagnaro che torna titolare della maglia numero tredici indossata contro la Francia al posto di Benvenuti, che trova posto in panchina, dividendo la cerniera dei centri con Garcia. Tra le terze linee Brunel lancia dall`inizio il cacciatore di uomini Simone Favaro sul lato aperto, con Minto a completare la terza linea sul lato chiuso. Gli ultimi due cambi sono in prima linea, con Aguero che torna titolare della maglia numero uno sul lato sinistro, Cittadini confermato a destra ed Andrea Manici che, con Ghiraldini indisponibile, conquista la sua prima maglia da titolare in Nazionale nel match più importante del Mondiale azzurro. Quersto il quindici azzurro: McLean, Sarto, Campagnaro, Garcia, Venditti; Allan, Gori; Parisse, Favaro, Minto; Furno, Geldenhuys; Cittadini, Manici, Aguero.