Lunedi 5 Dicembre

Rugby: il giudice sportivo della Federugby penalizza Mogliano e L’Aquila

Mogliano e L’Aquila, squadre che militano nel campionato di eccellenza di rugby sono state penalizzate dal giudice sportivo della Federugby

Il giudice sportivo della Federugby ha penalizzato Mogliano e L’Aquila dopo la prima giornata del Campionato di Eccellenza. Dopo il match vinto sul Lafert San Donà, 4 punti di penalità e 100 euro di sanzione pecuniaria per il Marchiol Mogliano per aver inserito a lista gara il giocatore Enjgel Makelara, squalificato sino al 30 ottobre 2015. Dopo il match perso contro il Viadana, 4 punti di penalità e 100 euro di sanzione pecuniaria per L’Aquila Rugby Club per aver schierato quattro giocatori di formazione non italiana, nessuno dei quali in possesso dei requisiti previsti dalla normativa federale di cui al punto 1 lett. C di pag 103 della Circolare Informativa 2015/2016. Le società, informa la Fir, hanno diritto di ricorrere in appello presso la corte sportiva. Questa la classifica aggiornata: Rugby Calvisano, Lafert San Donà e Rugby Viadana punti 5; IMA Lazio e Femi-CZ Rovigo 4; Petrarca Padova e Fiamme Oro Roma 1; Lyons Piacenza 0; L’Aquila Rugby Club e Marchiol Mogliano -4.