Lunedi 5 Dicembre

Mondiali Nuoto: la seconda medaglia di Matteo Furlan, il ragazzo di “bronzo”

LaPresse/Reuters

Matteo Furlan, 26enne di Pordenone bello e atletico, conquista ai Mondiali di Kazan la sua seconda medaglia di bronzo

Ieri gli occhi sono stati puntati quasi esclusivamente su Simone Ruffini, nuovo campione mondiale nei 25 km di fondo a Kazan, che, oltre a vincere la medaglia d’oro ha fatto una dolcissima proposta di matrimonio alla sua fidanzata in diretta televisiva, dal gradino più alto del podio, dopo aver cantato l’inno nazionale. Insieme a lui però sul podio è salito anche Matteo Furlan: alto 1,94 per 80 chilogrammi di peso, di 26 anni, bello, dal sorriso che lascia senza fiato,nato a San Vito al Tagliamento (Pordenone), Matteo ieri ha regalato all’Italia e a se stesso la seconda medaglia dei Mondiali di Nuoto di Kazan 2015. già nei 5 km Furlan aveva conquistato la medaglia di bronzo, e, ieri si è ripetuto, salendo nuovamente nel gradino più basso del podio. “Sono veramente contento, due terzi posti inattesi, diversi. Nella 5 chilometri avrei potuto anche fare qualcosa in più; nella 25 chilometri si tratta del miglior risultato possibile perché era impossibile riprendere Ruffini e Meyer” ha commentato l’azzurro dopo il secondo bronzo. “Nell’ultimo giro ho sofferto moltissimo, non riuscivo a reggere il ritmo perciò sono contento di aver mantenuto la posizione“, ha concluso il giovane atleta.