Domenica 11 Dicembre

Honda CRF1000L Africa Twin 2016: il mito si rinnova [FOTO]

La Honda CRF1000L Africa Twin, leggenda dei viaggi su due ruote, sostituisce la precedente generazione per distanziare la concorrenza

Honda rinnova la Africa Twin, la mitica moto “maxi enduro” capace di affrontare qualsiasi tipo di percorso e terreno in tutta scioltezza. Rispetto alla generazione che sostituisce, la Honda CRF1000L Africa Twin 2016 cambia tutto, a partire dall’estetica, più moderna e aggressiva, fino ad arrivare al corredo tecnico e tecnologico.

La nuova Africa Twin vanta un peso di 208 kg e sfrutta un propulsore bicilindrico parallelo da 998 cc raffreddato a liquido, capace di erogare una potenza di 95 CV a 7.500 giri/min e una coppia massima di 98 Nm. I tecnici Honda hanno sviluppato uno speciale albero motore con una fasatura di 270°, in modo da favorire l’uniformità dell’erogazione e della trazione. Il motore viene gestito da una trasmissione a 6 marce, capace di offrire cambiate veloci e precise, grazie anche alla presenza della frizione assistita con antisaltellamento.

La moto è stata inoltre realizzata intorno ad un telaio a semi-doppia culla in acciaio, sviluppato per ottimizzare la centralizzazione delle masse e l’abbassamento del baricentro, in modo da offrire una moto equilibrata in tutte le situazioni di guida. Particolarmente sofisticata risulta anche l’elettronica di bordo, caratterizzata dalla presenza del dispositivo dedicato al controllo della trazione Honda Selectable Torque Control (HSTC). Questo sistema vanta tre diversi settaggi, oppure può essere completamente escluso tramite un comando posto sul manubrio.