Venerdi 9 Dicembre

Ciclismo: positivi ai test antidoping Gilberto e Cunico

Gilberto e Cunico sono risultati positivi ai test antidoping eseguiti dal Laboratorio di Roma, a comunicarlo il Coni

Il Coni comunica che, a seguito degli esami eseguiti dal Laboratorio di Roma, sono stati accertati due casi di positività. Nel primo campione analizzato, è stata rilevata la presenza di Benzoilecgonina (metabolita della cocaina) per Rico Francesco Gilberto, tesserato Csain, al controllo in competizione disposto dal Comitato Controlli Antidoping – Coni Nado l’8 agosto a Chiaramonte Gulfi (Ragusa), in occasione della 12/a Coppa Ciclistica S.S. Salvatore. Nel primo campione analizzato, è stata rilevata la presenza di Eritropoietina Ricombinante per Roberto Cunico, tesserato ACSI, al controllo in competizione disposto dal Comitato Controlli Antidoping – Coni Nado il 2 agosto a Sestriere, in occasione della gara ciclistica Gran Fondo Sestriere – Marmotte. La Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping su istanza dell’ufficio Procura Antidoping, ha disposto la sospensione cautelare per Rico Francesco Gilberto e Roberto Cunico.