Domenica 11 Dicembre

Volley, World Grand Prix: l’Italia travolge la Dominicana, Final Six ad un passo

AFLO

Le azzurre dell’Italvolley ai World Grand Prix travolgono la Repubblica Dominicana 3-0

In scioltezza e con merito l’Italia batte per 3-0 la Repubblica Dominicana, conquista un’altra vittoria, la quarta in sei gare del suo World Grand Prix e si mantiene perfettamente in corsa per centrare l’obiettivo dichiarato, la qualificazione per la Final Six di Omaha.
Partita con poca storia con le azzurre sempre padrone della situazione, serene e convinte in tutti i momenti della gara. La Repubblica Dominicana si è presentata a questa manifestazione con una formazione giovane, avendo privilegiato la partecipazione ai Giochi Panamericani. Per le ragazze di Marco Bonitta non ci sono stati problemi di sorta, nè con la formazione titolare scesa in campo in avvio, nè con quella che ha chiuso il match, ampiamente mutata dal tecnico di Ravenna, che ha sfruttato l’occasione per vedere in campo anche le altre azzurre.
Tra quest’ultime anche la giovanissima Alessia Orro, appena 16 anni da Oristano componente del Club Italia, per la prima volta in campo in una manifestazione di livello mondiale. Il futuro è suo, ma nel presente ha fatto vedere di avere colpi ed entusiasmo. Un buon inizio.
Domani mattina la squadra italiana saluta il Giappone e via Roma raggiunge Catania dove da giovedì 16 a sabato 18 sarà impegnata nell’ultimo quadrangolare della fase preliminare del World Grand Prix. sulla sua strada squadre di alto livello: nell’ordine il Belgio già superato ad Ankara; la Russia diretta concorrente nella corsa alla qualificazione per le finali e il Brasile di Zè Roberto che sta continuando a macinare vittorie e che è vicinissimo alla F6. Sarà davanti all’affetto dei tifosi siciliani che Arrighetti e compagne cercheranno i successi necessari per volare in Nebraska.

ITALIA-DOMINICANA 3-0 (25-13 25-15 25-19)
ITALIA: Guiggi 6, Diouf 7, Gennari 8, Chirichella 12, Malinov 3, Bosetti L. 5, De Gennaro (L), Bosetti C. 2, Sorokaite 8, Orro, Sylla 6. Non entrate:  Arrighetti, Tirozzi, Sansonna (L), All. Bonitta.
DOMINICANA: Garcia, Rodriguez 5, Angeles 2, Moreno 4, Rondon 6, Gonzalez 4. Fernandez (L), Martinez 3, Hinojosa, Nunez 4, Toribio. Non entrata: Eve. All. Cruz.
ARBITRI: Kang (Kor) e Sowapark (Tha).