Venerdi 9 Dicembre

Elba Rugby, l’unico campo da Rugby con tre H

Ecco una storia particolare di rugby amatoriale, il campo dell’Elba Rugby e quelle 3 strane H

Un campo da rugby è un rettangolo di erba verde con due aree di meta e due H che servono per le trasformazioni delle mete, per i calci di drop e per i calci piazzati. Di solito ogni campo, centro sportivo o stadio da rugby è dotato di due H. In Italia, più precisamente all’Isola d’Elba il campo da gioco dell’Elba Rugby di H ne ha ben tre!

Si esatto, due di queste si utilizzano nel modo più tradizionale mentre la terza la si usa… Pensate un po’… Per farci atterrare gli elicotteri! Una H disegnata al centro del campo serviva a far atterrare gli elicotteri del pronto soccorso dell’unico ospedale dell’Isola, l’Ospedale di Portoferrario. Serviva, parliamo al passato perché da 5 anni a questa parte l’azienda ospedaliera si è dotata di una pista di atterraggio “tra le mura di casa”, quindi non vedremo più delle partite interrotte causa atterraggio di un elicottero.

Dovete sapere che l’Elba Rugby aveva questa problematica quando giocava in casa, a un certo punto della partita poteva arrivare un elicottero e i 30 giocatori non solo dovevamo abbandonare il terreno di gioco ma per un atterraggio in tutta sicurezza dovevano anche smontare i pali di una delle due H. Anche queste sono storie di rugby, quel rugby amatoriale che ci piace tanto raccontare.

Daniele Goegan – Rugbymeet