Domenica 4 Dicembre

Sergio Ramos dà il suo personale benvenuto a Benitez al Real Madrid

Il capitano del Real Madrid, Sergio Ramos, dà il suo benvenuto all’ormai ex allenatore del Napoli Rafa Benitez che presto ufficializzerà il suo contratto con i Blancos

“Finchè  non sarà ufficiale non possiamo commentare ma posso dire che è un grandissimo allenatore, con molta esperienza, che ha lavorato in Inghilterra, Italia e Spagna, che ha vinto. E prendere un allenatore con questo profilo è sempre un bene“. Sergio Ramos dà il suo personale benvenuto a Rafa Benitez, che nelle prossime ore verrà ingaggiato come nuovo allenatore del Real Madrid al posto di Ancelotti. “Non sono il più indicato per dire se sia o meno la soluzione migliore, tocca ad altri decidere – continua il difensore – Chi dice che sono i giocatori a comandare si sbaglia di grosso, o non hai messo pantaloncini e maglietta o non e’ mai stato nel nostro spogliatoio. Le decisioni le prendono chi comanda“.

“In generale un allenatore ti dà equilibrio e stabilità, è sempre un bene quando conosce lo spogliatoio e da più tempo è in un club, meglio è per il gruppo. Ma quando si decide un cambio è perchè si pensa sia la soluzione e tocca a noi adattarci a quelli che prendono le decisioni”, insiste Ramos, che non dimentica pero’ Ancelotti. “E’ stato un allenatore che ha dato molto a questo club e al madridismo resta un bel sapore in bocca per aver avuto una grande persona e un grande allenatore che ha portato al Real titoli che non si vincevano da tempo. Ma nel calcio non si può vivere del passato e forse per questo hanno deciso così”.