Giovedi 8 Dicembre

Andrea Iannone condanna Marquez: “basta carenate”

Lo scontro tra Valentino Rossi e Marquez ha fatto polemica, ma Iannone si schiera dalla parte del dottore

L’ho visto in replica più volte – ha detto il pilota della Ducati Andrea Iannone riguardo all’episodio che ha visto protagonisti il dottore e Marc Marquez durante il Gp di Assen come riporta Gazzetta dello Sport –, e l’unica possibilità che Valentino aveva era quella di rialzare la moto e andare nella ghiaia, altrimenti credo che non avrebbe fatto la curva. Marquez ha provato a vincere, ha potuto provarci solo in quel modo, altrimenti non ci sarebbe riuscito, ma non ci è riuscito neanche così. La prossima volta deve stare più calmo con queste carenate che dà sempre a tutti”. Se fossi partito meglio sarei riuscito a superare un più velocemente Aleix Espargaro – ha poi commentato Iannone sulla sua gara – e Pol e sarei potuto andare via con Jorge perché il mio passo è stato simile al suo. Nelle ultime due gare non siamo riusciti a essere competitivi, ma io sono molto fiducioso, non dobbiamo mollare, anzi si deve reagire per rimanere competitivi fino al Sachsenring e poi durante la pausa spingere per recuperare il piccolo gap che abbiamo”.