Sabato 3 Dicembre

Volvo Ocean Race: la tappa transatlantica per il riscatto dello skipper del Team Brunel [FOTO]

La terzultima tappa della Volvo Ocean Race vede trionfare il Team Brunel nella capitale portoghese

Una tappa della Volvo Ocean Race transatlantica quella di ieri. Una delle regate più importanti al mondo, infatti, ha visto partire le imbarcazioni dal porto di Newport per arrivare a Lisbona dopo 9 giorni 11 ore 9 minuti 49 secondi dal via. In terra portoghese l’alba stava per sorgere quando le barche hanno fatto il loro ingresso al porto della capitale. L’imbarcazione del team Brunel al cui comando c’è lo skipper olandese Bouwe Bekking vince la regata accorciando la classifica generale. Dopo i tragici eventi del 2005/2006 che, proprio in questa tratta videro affondare l’imbarcazione spagnola Movistar di Bekking che fu salvato da un concorrente, egli ottiene il suo personale riscatto. In una tappa che però fino all’ultimo l’ha visto combattere per il primo posto con gli spagnoli di Mapfre, arrivati con solo 22 minuti di ritardo sui primi. La volata per il terzo posto, poi, ha visto il Team Alvimedica imporsi su Dongfeng. Il team Abu Dhabi, il super favorito per la corsa alla vittoria è arrivato solo quinto al traguardo. Le ultime due tappe, quella di Lorient e quella di Goteborg, chiuderanno il giro del mondo 2015 decretando il vincitore.