Domenica 4 Dicembre

Play off Nba, Warriors e Hawks riportano le serie in parità

LaPresse/Reuters

Altra nottata appassionante in Nba Golden State supera Memphis in trasferta

Golden State Warriors ed Atlanta Hawks portano sul 2-2 le rispettive serie dei playoff Nba contro Memphis e Washington. Sul campo dei Grizzlies finisce 101-84 in favore dei californiani, dominatori della regular season. A trascinare i suoi è un mostruoso Stephen Curry che gioca una gara da Mvp chiudendo con 33 punti. Bene pure Draymond Green, 16 punti e 10 rimbalzi e Klay Thompson (15). I Warriors hanno controllato la gara fin dalle prime battute non consentendo ai padroni di casa di rientrare. Inutili a riguardo i 19 punti di Marc Gasol.

Nella Capitale invece sono i 26 punti di Jeff Teague a far pendere l’ago della bilancia dalla parte degli Hawks sui Wizards. Finisce 106-101 al rush finale dopo che gli ospiti avevano controllato a lungo la gara prima di subire il tentativo di rimonta finale dei padroni di casa. Dominante la prestazione sotto i tabelloni di Al Horford, 18 punti e 10 rimbalzi, così come quella di Paul Millsap, 19 punti. In casa Washington miglior partita nei playoff di Bradely Beal con 34 punti mentre il veterano Paul Pierce chiude con 22. Alla fine però a pesare e’ l’assenza di John Wall fuori causa per una frattura alla mano sinistra.