Sabato 3 Dicembre

GP di Spagna: la McLaren chiarisce le ragioni dell’anomalo ritiro di Alonso

LaPresse

L’anomalo ritiro di Fernando Alonso chiarito dalle parole di Eric Boullier, responsabile della McLaren

Dopo il ritiro di Fernando Alonso durante il GP di Spagna le motivazioni che l’avevano spinto a ciò non erano state chiarite. La McLaren però pare oggi aver individuato le motivazioni del ritiro forzato e dello stop mancato di Fernando Alonso in pit lane al momento dell’ultima sosta per il cambio gomme. “E’ stata una visiera a strappo e dal video si capisce chiaramente – ha dichiarato ad Autosport Eric Boullier, responsabile del muretto di Woking – Purtroppo si è infilata nel tubo freno ostruendo il flusso dell’aria. A quel punto nel giro di poche tornate la temperatura è salita alle stelle facendo bollire il fluido e danneggiare l’impianto. E’ stata solo sfortuna”“Ricordo qualcosa di analogo con Raikkonen in Belgio nel 2013 – ha aggiunto – Ovviamente i piloti ne hanno bisogno, ma forse bisognerebbe trovare un metodo differente e più sicuro di smaltimento. L’unico aspetto positivo è che essendo consapevoli di quanto stava accadendo i meccanici si sono tenuti alla larga. L’addetto al cric poi è stato molto reattivo e così non è successo niente”. Sembra proprio che alla scuderia di Woking niente giri in modo giusto ultimamente.