Sabato 3 Dicembre

Golf: in Thailandia sorpresa Paratore, bello il suo sesto posto

Gli altri italiani più indietro, al comando Hoey

E’ Renato Paratore il protagonista italiano dell’European Tour. Il golfista romano dopo il primo giro si è imposto al sesto posto del True Thailand Classic. Sono a metà classifica gli altri italiani: Andrea Pavan, 40° con 70 (-2) e Marco Crespi, 55° con 71 (-1).  In vetta si trova il nordirlandese Michael Hoey, alle cui spalle si trovano lo spagnolo Carlos Pigem, il taiwanese Chien-yao Hung e lo statunitense David Lipsky.