Domenica 4 Dicembre

Calcio a 5: Luparense in finale, Lazio ed Acqua&Sapone pronte per la “bella”

foto.calciomercato.com.italia.portogallo.calcio.5.356x237Una, l’Alter Ego Luparense, la finale l’ha gia’ raggiunta ieri eliminando l’Asti in due partite. L’altra squadra che da mercoledi’ 28 maggio si giochera’ lo scudetto del calcio a 5 italiano uscira’ dalla “bella” in programma domani sera (ore 20.30, diretta RaiSport 2) al PalaRoma di Montesilvano. Di fronte, Acqua&Sapone Emmegross e Lazio: i biancocelesti avevano vinto gara-1 al PalaGems (5-4), i nerazzurri hanno pareggiato il conto ieri in gara-2 (5-3). Ora restano gli ultimi 40′ per decidere tutto: in caso di parita’, due tempi supplementari di 5′ ciascuno, seguiti in caso di ulteriore parita’ dai tiri di rigore. Se per la Lazio, in questi playoff, si tratta della prima volta a gara-3, l’Acqua&Sapone Emmegross e’ gia’ stata “costretta” alle fatiche supplementari nei quarti di finale. Dopo due pareggi, gli abruzzesi di Bellarte sono riusciti a eliminare il Pescara nella sfida decisiva, e davanti al pubblico amico proveranno a bissare quella vittoria, conquistando la prima finale della loro storia. Diverso il discorso della Lazio, che lo scorso anno fu eliminata dai playoff (nei quarti) proprio dall’Acqua&Sapone: i biancocelesti non arrivano in finale dalla stagione 2006-2007, quando la denominazione era Lazio Nepi. E la finale fu contro l’Alter Ego Luparense: epilogo che si riproporrebbe anche quest’anno, in caso di vittoria della squadra di D’Orto.