Martedi 6 Dicembre

Parla Prandelli: ” De Rossi si rialzerà, Mancini uomo giusto per Balotelli”

prandelli de rossi”Preoccupato per la situazione di De Rossi? Assolutamente no, Daniele è un giocatore di grande qualità caratteriale e saprà uscire da questa situazione un pò particolare”. Il tecnico della Nazionale Prandelli, a margine  di un’assemblea della Federcalcio, giudica così il momento poco felice del centrocampista romanista dopo l’ennesima panchina di ieri. Il centrocampista giallorosso, perno della nazionale azzurra, ieri non è stato utilizzato da Zdenek Zeman, ancora una volta per scelta tecnica, nella gara persa sul campo del Catania. Le attenzioni di Prandelli si spostano poi su Mario Balotelli e sul momento del campionato italiano. ”Ho parlato con Balotelli, il suo unico riferimento deve essere Mancini. E’ lui l’unica persona che lo può far crescere”. L’argomento Balotelli sta particolarmente a cuore al tecnico azzurro, dato che ha sempre confermato che Mario è assolutamente al centro del suo progetto. Sulla lotta scudetto sostiene che Lazio e Napoli sono due squadre che hanno dimostrato di avere qualità, stanno dando continuità al loro lavoro, ma l’aspetto più importante è che molte squadre vogliono affrontare le big a viso aperto, come ad esempio il Parma ieri, e questo è un segnale molto positivo. La Juve resta favorita però ci sono squadre che attraverso la qualità del gioco vogliono arrivare ad alti livelli, il voto al campionato per ora è decisamente positivo”. Per finire Prandelli spende belle parole anche per la sua ex squadra: “La Fiorentina resta una delle squadre rivelazione e va solo elogiata. Nelle ultime due gare perse avrebbe meritato due vittorie”.