Venerdi 9 Dicembre

Fair play, premio Cartellino Viola ad Allegri e Buffon

La giuria del Cartellino Viola, l’iniziativa della Fiorentina per premiare il fair play, ha deciso di assegnare il premio di novembre 2012 ex aequo all’allenatore del Milan Massimiliano Allegri e al portiere della Juventus Gianluigi Buffon per quanto accaduto durante e al termine della partita Milan-Juventus (1-0) del 25 novembre scorso. La scelta del doppio vincitore, viene spiegato, nasce dall’importanza di sottolineare il clima di fair play che ha caratterizzato l’importante sfida fra le due squadre, condizionata da un errore arbitrale. Un atteggiamento di rispetto reciproco che va ad onore di tutti i tesserati delle due societa’. La scelta di individuare Allegri e Buffon premia da un lato l’ammissione da parte dell’allenatore del Milan dell’errore arbitrale (”Il rigore non c’era”, ha detto a fine gara), dall’altro il riconoscimento da parte del portiere della Juventus della superiorita’ degli avversari: ‘‘Non abbiamo perso per quel rigore” ha detto a fine gara.