Il portiere Vavassori lascia il calcio per andare in guerra: "missione suicida"

Anche il mondo del calcio continua a fare i conti con la guerra tra Russia e Ucraina, il conflitto ha già portato pesanti conseguenze anche dal punto di vista sportivo. L'ultima storia da brividi riguarda Ivan Luca Vavassori, portiere protagonista soprattutto nel calcio italiano. La decisione dell'estremo difensore è stata quella di lasciare il mondo del calcio per unirsi alle brigate internazionali in Ucraina. » Continua a leggere