Tour de France, Froome boccia Quintana per la maglia gialla: “temo chi non ha corso il Giro”

LaPresse/Reuters

Chris Froome boccia Nairo Quintana per la vittoria del Tour de France e loda Richie Porte, capitano della BMC per la Grande Boucle

Manca più di un mese, ma Chris Froome è già in versione Tour de France. Il ciclista del Team Sky sarà al Giro del Delfinato per migliorare la preparazione e capire quali strategie usare per la Grande Boucle. La prima parte di stagione per il keniano bianco è stata molto tranquilla con poche corse e molto allenamento.

LaPresse/EFE

Chris Froome è molto riservato in strada, ma le sue dichiarazioni sono sempre state molto dirette. Il ciclista del team Sky non ha usato mezze parole per togliere Quintana dalla lotta alla maglia gialla: i pericoli più grandi per me arrivano da corridori che non hanno fatto il Giro – ha dichiarato Froome come riportato da Reuters -. Penso che sarà dura per Nairo fare entrambe le corse”. Froome quindi teme di più i ciclisti che non erano al Giro d’Italia come Aru, Contador, Bardet e Porte. Il ‘Keniano Bianco’ tra tutti loro teme l’australiano della BMC: “Richie è stato sorprendente in questa stagione, vincendo il Tour Down Under e di recente il Giro di Romandia – ha concluso -. Credo che questa edizione del Tour si adatta a Porte“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE


FotoGallery