/

Malore per Sarah Sjoestroem dopo la gara dei 200 stile libero ai Mondiali di nuoto 2019 di Gwangju

Mentre tutti gli applausi e le attenzioni a Gwangju erano rivolte alla Divina Federica Pellegrini, che ha conquistato oggi il suo quarto oro Mondiale, confermandosi campionessa iridata nei 200 stile libero, uno spiacevole imprevisto ha allarmato tutti gli spettatori.

Sarah Sjoestroem, medaglia di bronzo alle spalle di Federica Pellegrini e Ariarne Titmus, ha accusato un malore: la svedese si è accasciata a bordo vasca ed è stata immediatamente soccorsa con dell’ossigeno. Nulla di preoccupante per la nuotatrice svedese, che con l’aiuto dei soccorritori si è poi alzandosi, spostandosi sulle sue gambe seppur con qualche difficoltà.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE