• AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
/

La bara col corpo di Niki Lauda ha lasciato la Cattedrale Santo Stefano di Vienna: ai funerali dell’ex pilota anche Lewis Hamilton e Valtteri Bottas

E’ terminato il funerale di Niki Lauda: amici, parenti e tifosi hanno detto addio all’ex pilota austriaco nella Cattedrale di Vienna, dove il feretro è rimasto esposto diverse ore questa mattina, prima della cerimonia. La bara con il corpo del tre volte campione del mondo di Formula 1 ha lasciato la chiesa di Santo Stefano di Vienna da poco tempo, per spostarsi con la famiglia in un posto ‘segreto’ per la sepoltura, che si terrà in forma strettamente privata.

Alla cerimonia non è mancato il campione del mondo in carica di Formula 1, Lewis Hamilton, molto legato a Niki Lauda. Con lui anche il compagno di squadra Valtteri Bottas e tanti personaggi del Circus.