• AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
/

Vittoria ai rigori per il Manchester City: Liverpool ko, il Community Shield è dei Citizens

Grande spettacolo a Wembley: la sfida del Community Shield tra Liverpool e Manchester City si è decisa solo dopo i calci di rigore. I 90 minuti di gioco si sono conclusi col punteggio di 1-1, grazie alle reti di Sterling e Matip: un risultato che ha portato poi le due squadre a sfidarsi ai calci di rigore, nei quali l’unico errore dal dischetto è stato quello di Wijnaldum. Sesta vittoria dunque in supercoppa inglese per i Citizens, che hanno battuto il Liverpool, detentore della Champions League e vice campione d’Inghilterra.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE